Come comportarsi al primo appuntamento: 28 Consigli

Non sai come comportarti al primo appuntamento?

I primi appuntamenti sono qualcosa che mette tutti in ansia. C’è l’esitazione iniziale, dopo di che decidi di provarci, poi arriva l’eccitazione.

Allo stesso modo, il primo appuntamento ti trascina attraverso le stesse emozioni. E sapere come comportarsi al primo appuntamento è fondamentale.

Troppe persone inventano delle scuse e si salvano al primo appuntamento prima ancora che inizi. È comprensibile fino a un certo punto perché i primi appuntamenti sono spesso spaventosi.

Ma guardala in questo modo: stai semplicemente conversando con un’altra persona.

Di sicuro, ti piace davvero questa persona e la trovi super attraente, ma prova a metterla da parte per ora e concentrati solo sull’avere una conversazione. Dopotutto, vi state solo conoscendo per adesso.

Perché il primo appuntamento è importante?

Abbiamo appena parlato di come un primo appuntamento non sia altro che una conversazione. Ma non possiamo negare che è una conversazione piuttosto importante è complessa.

Il motivo per cui i primi appuntamenti spesso non vanno oltre, è a causa delle prime impressioni.

È molto difficile cambiare la prima impressione per qualcuno se è negativa. Si può fare, ma ci vuole molto tempo e potresti non avere altre occasioni!

Quindi, devi fare del tuo meglio per creare una prima impressione positiva di te stesso.

Come comportarsi al primo appuntamento e, si spera, ottenerne un secondo!

Il primo appuntamento determina come te la cavi. Il risultato, che decide se ci sarà un secondo appuntamento o meno, rende le persone nervose.

Il luogo e il vestito da indossare al primo appuntamento rappresentano solamente il 40% della prima impressione.

Il resto dipende dal tuo comportamento durante l’appuntamento. Quindi, capire come comportarsi al primo appuntamento per fare una buona impressione è la domanda a cui rispondiamo qui.

1. La regola più importante per imparare a comportarsi al primo appuntamento: sii te stesso!

Può sembrare eccessivamente cliché, ma essere te stesso è probabilmente il riassunto di questo intero articolo. Come accennato, la preparazione snervante per un primo appuntamento dà la tendenza alle persone a esagerare per fare una buona impressione.

E questo spesso porta le cose a diventare imbarazzanti durante l’appuntamento vero e proprio perché le persone mettono in scena un atto che non si adatta al loro solito io. Imparare a comportarsi al primo appuntamento significa letteralmente essere te stesso!

2. Calmati in anticipo

Non sei sotto processo, in un’intervista, né devi chiedere la mano per il matrimonio. Ancora una volta, pensare troppo ti porta solo a sbagliare, quindi calmati e lascia che le cose seguano il loro corso naturale.

In questo modo, trovi il tuo “solco” e ti concentri sul momento reale, non su ciò che l’altra persona potrebbe pensare di ogni mossa che fai.

3. Lascia a casa i tuoi secondi fini

Anche se ti piacerebbe fare sesso al primo appuntamento, sarà meglio per te lasciare quei pensieri per un secondo momento.

Usa il primo appuntamento per creare una buona impressione e, soprattutto, divertirti.

Imparare come comportarsi al primo appuntamento si riduce a concentrarsi sulla conoscenza della persona che avete di fronte e nient’altro.

4. Sii sempre puntuale: la puntualità è sexy!

Essere in ritardo anche con una scusa valida dà l’impressione che tu non apprezzi il tempo che l’altra persona ha assegnato per quella data. Arrivate puntuali, o meglio ancora, qualche minuto prima.

Essendo in ritardo, stai mostrando totale mancanza di rispetto per l’altra persona. Non è l’inizio migliore, vero?

5. Sei un ragazzo? Sii un gentiluomo

Essere un gentiluomo non invecchia mai e le donne apprezzano l’esibizione di cavalleria.

Sai come funziona: aprirle la porta dell’auto, tira fuori la sedia dal tavolo per farla accomodare, Aiutala a prendere il suo cappotto e prenotale un taxi se non puoi accompagnarla a casa.

6. Sii attento al tuo appuntamento

Ciò significa verificare se il/la partner si sente a proprio agio con ambientazione, cibo e argomenti di cui si parla.

Non è necessario che tu chieda al tuo partner se sta bene ogni minuto, ma si tratta di prendere spunti non verbali (linguaggio del corpo) che suggeriscono se si sta annoiando o se si sente a disagio.

Essere attenti richiede anche il fatto che tu non ti lasci distrarre da altre cose, come, ad esempio, lo smartphone

7. Mantieni un tatto amichevole e casual nei suoi confronti

Sebbene non sia vietato toccarsi al primo appuntamento, è consigliabile che questi tocchi si orientino verso il lato amichevole e innocuo.

Un tocco amichevole sulla spalla o un tocco del braccio per rassicurare, ma niente di più. Aspetta prima che il tuo appuntamento passi livello successivo.

Inoltre, guarda come reagisce a qualsiasi tocco – se sembra infastidito/a o disturbato/a non farlo più.

8. Usa il tuo senso dell’umorismo

Come comportarsi al primo appuntamento? Usa quel senso dell’umorismo con cui sei nato! Il modo migliore per rendere l’appuntamento memorabile e divertente è riempirlo di risate.

Se ti consideri un comico, usa il momento per incantare il tuo appuntamento con il tuo senso dell’umorismo. Alle ragazze in particolare piace a un ragazzo con un buon senso dell’umorismo. I ragazzi, d’altra parte, pensano anche che una donna divertente sia una donna sexy.

Un consiglio: mantieni battute intelligenti e appropriate.

9. Come comportarsi al primo appuntamento? Non monopolizzare la conversazione

Non essere sovraeccitato e inizia a mitragliare il tuo appuntamento con domande che rendono la transizione dell’argomento scomodamente veloce.

Cerca di attenerti a un argomento finché non lo esaurisci completamente prima di passare a un altro e assicurati di lasciare che il tuo appuntamento finisca di parlare prima di aprire bocca.

10. Non bere troppo

Come comportarsi al primo appuntamento? Sii sobrio!

I primi appuntamenti coinvolgono più o meno l’alcol, ma ciò non significa che dovresti bere più di quanto puoi sopportare. Non solo essere ubriaco ti rende incapace di reggere una conversazione adeguata, ma ti porta anche a mostrarti sotto una luce tutt’altro che desiderabile.

11. Mantieni la conversazione spensierata

Quando si tratta di sapere come comportarsi al primo appuntamento, dovresti ricordare che un primo appuntamento non è davvero un momento per discutere di cose seriamente deprimenti come la morte, la povertà, la guerra e simili.

Tieniti leggero e casual. Fatti strada per assicurarti il secondo o il terzo appuntamento prima di discutere del tuo interesse per i guai del mondo.

12. Non sollevare l’argomento denaro

Vantarsi del proprio reddito e fare leva su quello al primo appuntamento non solo è del tutto inappropriato, ma ti farà sembrare un cercatore d’oro.

Parlare di soldi è qualcosa riservato alle persone in una relazione, non a due persone che si sono appena incontrate. Quando impari come comportarsi al primo appuntamento, i contanti dovrebbero essere tenuti fuori dalla conversazione.

13. Tieni fuori le relazioni passate

Il buon senso ci dice che questa è una delle grandi conversazioni da evitare ai primi appuntamenti.

Se parli di una relazione passata, dà al tuo appuntamento l’idea che stai cercando un rimpiazzo. Potrebbe anche far presumere che tu non abbia superato il tuo ex, il che non è un’ottima base da cui partire.

14. Non lamentarti

Sei mai stato con una persona che si lamenta troppo? Ricordi come volevi essere a miglia di distanza da quella persona?

Lamentarsi troppo è una grande svolta al primo appuntamento. Se ti stai lamentando del ristorante che hai selezionato in primo luogo, è un segno che non hai preparato. L’altra persona potrebbe anche immaginare quanto sarà spiacevole la vita coniugale con te.

15. Non psicoanalizzare il tuo appuntamento

Anche se sei uno psicologo abilitato, dare un’interpretazione psicoanalitica a tutto ciò che dice il tuo appuntamento non è solo presuntuoso, ma potrebbe anche sembrare scortese e condiscendente.

Tieni la tua attività fuori dall’inconscio del tuo appuntamento. Invece, presta attenzione a quello che stanno dicendo e questo ti aiuterà a imparare come comportarti al primo appuntamento.

16. Tieni il sesso fuori dalla conversazione

Parlare di sesso in una conversazione al primo appuntamento è come far cadere la testa di un maiale morto sul tavolo in una cena di famiglia.

Ti dà solo attenzioni sfavorevoli e potrebbe far sì che il tuo appuntamento diventi diffidente nei tuoi confronti. Una piccola battuta birichina andrebbe bene, ma fare leva sulla vita sessuale è un peccato mortale!

17. Ascolta e presta attenzione, essere disinteressati non è sexy!

Se vuoi impressionare il tuo appuntamento, non comportarti come un disinteressato.

Non comportarti come se ti stessi tirando indietro perché vuoi che ti inseguano. Mostra semplicemente i tuoi veri sentimenti. Ascolta e presta attenzione a ciò che l’altra persona ti sta dicendo.

18. Evita di essere troppo ansioso

L’emozione di un primo appuntamento è travolgente. Se le cose stanno andando bene, vai d’accordo e hai un’intesa, può sembrare che tu abbia incontrato la tua partita. Un primo appuntamento può andare benissimo, ma questo non significa che questo sia il tuo vero amore.

Certo, puoi pianificare un secondo appuntamento, ma pianificare qualsiasi cosa al di là di quello è troppo esagerato.

Come comportarsi al primo appuntamento? Rilassati un po’!

19. Lascia il tuo amaro vecchio bagaglio alla porta

I primi appuntamenti provocano stress, nervosismo e possono farti rivivere la tua precedente relazione. Ma prova a lasciar perdere. Questo è un primo appuntamento, il che significa che è una nuova persona che porterà nuove esperienze nella tua vita.

Potresti avere paure e persino sentirti un po’ amareggiato per il tuo passato, ma portarlo questi sentimenti al primo appuntamento potrebbe penalizzarti molto.

20. Sii sempre educato, non è bello essere scortesi

Potresti aver sentito che essere scortese è eccitante, beh, hai sentito male. Una leggera presa in giro può essere giocosa e divertente, ma a parte questo, essere scortesi al primo appuntamento non è il massimo.

21. Ricorda sempre le buone maniere

Oltre ad essere educato, ricorda sempre le buone maniere. Le buone maniere sono importanti e mostrano all’altra persona molto su chi sei.

22. Non essere mai aggressivo

Quindi l’appuntamento è andato bene? Congratulazioni! Ciò però non significa che devi baciare il partner, abbracciarlo o qualsiasi altra cosa.

Stai molto attento a come ti comporti anche alla fine del tuo primo appuntamento in quanto rischi di rovinare tutta la serata.

23. Sentiti sicuro di te stesso

Iniziare un appuntamento con un carico di insicurezza farà iniziare le cose con il piede sbagliato. Ti metterà in uno spazio negativo e inasprirà l’umore. Devi evitare che ciò accada.

Ascolta la tua musica preferita e indossa un vestito in cui ti senti carino e a tuo agio. Puoi persino chiamare un amico per farti un discorso di incoraggiamento in modo da essere ricco di ispirazione. La fiducia è la chiave per ogni primo appuntamento di successo.

24. Mostrare rispetto è sempre attraente

Sappiamo quanto può essere facile lasciare che la tua opinione prenda il sopravvento, soprattutto quando sei nervoso. Ma al primo appuntamento, sii rispettoso del partner. Che bevano o meno, che siano religiosi, spirituali o nessuno dei due, non devi essere d’accordo o addirittura piacere, ma rispettarlo.

Indipendentemente dal fatto che tu veda o meno un secondo appuntamento con questa persona, rimani sempre educato e cortese.

Un primo appuntamento non definisce il futuro. Potresti non essere d’accordo con tutto ciò di cui parli al primo appuntamento ma avere comunque appuntamenti fantastici in futuro.

25. Ricordati: non sei l’unico ad essere nervoso

I nervi hanno la meglio su di noi al primo appuntamento. Potrebbero esserci silenzi imbarazzanti o risate forzate… Il tuo partner se ne accorge se sei nervoso e probabilmente lo è anche lui.

Ma ricordati di respirare. I nervi possono farci parlare troppo velocemente, o anche essere così distratti che non ascoltiamo quando l’altra persona parla. Assicurati di parlare lentamente.

Se senti che i nervi stanno prendendo il sopravvento, bevi un sorso d’acqua o addirittura scusati per andare in bagno a fare una pausa.

26. Poni domande e ascolta

Anche la persona più premurosa e altruista è colpevole di parlare troppo di sé al primo appuntamento. Non sai di cos’altro parlare la maggior parte del tempo, quindi il tuo punto di riferimento è ciò che conosci di più, te stesso.

Invece, fai domande ponderate al tuo primo appuntamento. Non chiedere qual è il suo lavoro, ma qual è il lavoro dei suoi sogni o cosa voleva essere da bambino. Ascolta davvero le risposte del partner così da poter portare avanti la conversione seguendo un filo che si creerà da solo man mano.

27. Tieni il telefono nella borsa/tasca

Una delle cose peggiori che puoi fare è continuare a controllare il tuo telefono. Questa cosa farà pensare al partner che non sei interessato a quello che ha da dire ed è decisamente scortese!

Quando impari come comportarti al primo appuntamento, devi essere attento. Quindi, tieni il telefono in borsa o in tasca e concentrati completamente sul tuo appuntamento.

28. Sii sempre onesto

Se ti chiedono perché sei single o su un’app di appuntamenti, non mentire. Non devi dire ogni dettaglio, ma dire la verità. Fai sapere loro che hai avuto problemi a superare la tua ultima relazione o che avevi bisogno di lavorare su te stesso per creare fiducia.

Devi dire semplicemente che hai avuto una rottura complicata e che ti ci è voluto un po’ per riprenderti. Il tuo partner apprezzerà l’onestà. Questo è infatti uno dei modi più semplici ed efficaci di comportarsi al primo appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.